Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza. 
Per acconsentire all'uso dei cookies, chiudere questo banner cliccando sul bottone "Accetto". Se vuoi saperne di più consulta la sezione "Privacy".

Scrivere lettere d'amore

ilariagaspari

Il workshop di WikiScuola “Scrivere lettere d’amore" è un laboratorio on-line di apprendimento degli strumenti metodologici utili a cimentarsi nell’impresa della stesura di una lettera d’amore.

Scrivere una lettera d’amore significa comunicare a qualcuno i propri sentimenti. Ma una lettera d’amore è anche uno strumento di autoanalisi (la pazienza e la profondità della comunicazione epistolare permettono di capirsi meglio, mentre si scrive), un gioco di fiducia, di omaggio e di seduzione, poco praticato ormai, soprattutto dai ragazzi giovani. Il laboratorio permetterà agli insegnanti di apprendere tecniche adatte a proporre agli alunni di cimentarsi in questo utile esercizio.

Il workshop ha la durata di 5 ore e si compone di 1 modulo (una video-lezione più le relative dispense) mirato a fornire le basi di riflessione metodologica e gli strumenti necessari a tradurre gli slanci del cuore in una formulazione epistolare.


Destinatari

Tutti


Finalità

Imparare a decifrare e tradurre i propri sentimenti per qualcuno in parole, comunicandoli (o addirittura rivelandoli) a un destinatario nello spazio di una lettera. Apprendere metodologie adatte a proporre in classe l’esercizio laboratoriale di scrittura di una lettera d’amore.


Obiettivi

Il workshop offre la possibilità di intraprendere un percorso strutturato per riuscire a comunicare i propri sentimenti per via epistolare.

  • Conoscere la storia e le evoluzioni della lettera d’amore come genere letterario
  • Afferrare le peculiarità della lettera d’amore: strumento di autoanalisi, di seduzione, di omaggio e di pazienza
  • Imparare a far sì che la lettera d’amore risulti un omaggio, e MAI un ricatto al suo destinatario
  • Conoscere e padroneggiare il potere di seduzione delle parole
  • Familiarizzare con la pazienza (e la lentezza) essenziali alla comunicazione epistolare
  • Apprendere metodologie adatte a proporre in classe l’esercizio laboratoriale di scrittura di una lettera d’amore.

Mappatura delle competenze

Alla fine del percorso i partecipanti avranno acquisito un insieme di conoscenze e abilità che avrà permesso loro di saper comunicare e/o rivelare i propri sentimenti a una persona amata per via epistolare. Avranno inoltre perfezionato le competenze e metodologie adatte a tenere in classe laboratori di scrittura di lettere d’amore.


Attestato

Il Corso è presente su S.O.F.I.A con iniziativa formativa n. 39758

WikiScuola, quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti ai sensi della D. M. 170/2016, rilascia l'attestato per 25 ore di formazione a tutti i partecipanti.


Modalità

Il corso ha la durata di 7 ore certificate. Il percorso didattico prevede un modulo che associ, alla video-lezione, le dispense corrispondenti. Al termine di tutte le attività viene rilasciato un Attestato di partecipazione da parte di Wikiscuola.

Il corso è erogato online, senza vincoli di orario e con materiali sempre disponibili, anche successivamente al completamento del corso, in forma di:

  • Videolezione, 
  • contenuti testuali,
  • consigli di lettura,
  • link di approfondimento.

Direttore del corso e formatore

Ilaria Gaspari


La Docente

Ilaria Gaspari è una scrittrice e insegnante di scrittura. Diplomata in filosofia alla Scuola Normale Superiore di Pisa, ha conseguito nel 2015 un dottorato sullo studio filosofico delle passioni all’Université Paris I Panthéon-Sorbonne, a Parigi. Sempre nel 2015 ha debuttato nel romanzo con “Etica dell’acquario”, uscito per Voland e poi, in traduzione francese, per le Éditions de Grenelle (2017). In seguito al suo esordio, è stata selezionata come rappresentante dell’Italia per partecipare al progetto internazionale del Festival Letteratura
Mantova “Scritture Giovani” nel 2016. Nel 2018 è stata consulente storica alle ricerche per il documentario “1938 – Diversi”, di Giorgio Treves, vincitore di un Nastro d’Argento come Miglior Documentario – Cinema del reale nel febbraio 2019.

Per Sonzogno ha pubblicato nel 2018 il romanzo filosofico “Ragioni e sentimenti. L’amore preso con Filosofia”, mentre per Einaudi è uscito nel 2019 “Lezioni di felicità. Esercizi filosofici per il buon uso della vita”, attualmente in corso di traduzione in quattro lingue.

Dal 2018 tiene regolarmente corsi di scrittura alla Scuola Holden e dal 2019 anche alla Scuola Omero. Si occupa di workshop e laboratori di scrittura e collabora con diversi giornali e riviste, fra cui Il Libraio, La Lettura, 7-Corriere e L’Indiscreto. Suoi racconti sono apparsi in diverse antologie, podcast e riviste, fra cui “Senza Rossetto”, “Nuovi Argomenti”, “Colla”.

Pubblicazioni

  • Etica dell’acquario, Voland 2015
  • Ragioni e sentimenti. L’amore preso con Filosofia, Sonzogno 2018
  • Lezioni di felicità. Esercizi filosofici per il buon uso della vita, Einaudi 2019

Programma

MODULO 1: LA LETTERA D’AMORE

Videolezione 1: La lettera d’amore

  • Dispense di approfondimento: lettere famose
  • Dispense di approfondimento: consigli pratici per scrivere belle lettere d’amore

 Attività conclusive del corso

  • Dichiarazione ore di attività
  • Stesura della lettera (saggio finale)

Iscrizioni e costi

Il corso si apre il 14 febbraio 2020 (ma i materiali rimarranno a disposizione degli iscritti comunque anche dopo)

Il costo è di 39,00 euro

N.B.
L'iscrizione dovrà necessariamente essere perfezionata sul portale WikiScuola attraverso il pagamento del corrispettivo poiché la sola registrazione su sito S.O.F.I.A. non darebbe automaticamente l'accesso al corso.


Pagamento nelle modalità di

  • Carta di credito/PayPal;
  • "Carta del docente"
  • bonifico bancario 
    BANCA POPOLARE ETICA Filiale di Roma
    IBAN: IT40N0501803200000011713849
    BIC: CCRTIT2T84A
    Conto intestato a: Wikiscuola SRL
    Causale "nome corso".

Informazioni

Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 329.643.48.67.