Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza. 
Per acconsentire all'uso dei cookies, chiudere questo banner cliccando sul bottone "Accetto". Se vuoi saperne di più consulta la sezione "Privacy".

"Il nostro libro? Il cielo" - Didattica dell'astronomia

42523-milky-way-icon

 

“Il nostro libro? Il cielo”

Corso di astronomia per insegnanti

 

astronomia

 

Questo corso propone un approccio naturale all’insegnamento dell’Astronomia
a Scuola seguendo le Indicazioni Nazionali del MIUR ed evitando l’apprendimento
mnemonico frequentemente usato nei libri di testo e in classe.

L’osservazione spontanea e superficiale del cielo che tutti noi facciamo fin da
bambini è già ricca di conoscenze già acquisite con la propria esperienza.

Necessitano solamente di essere messe a fuoco mediante un’osservazione più
attenta guidata dal docente.

Partendo dall'esperienza concreta o dalla simulazione attraverso appositi
software, gli alunni avranno modo di vedere con occhi nuovi il Sole, la Luna e
le stelle che ci accompagnano nel quotidiano formulando ipotesi relative ai
loro moti e cercando relazioni di causa ed effetto.

In modo analogo alla storia dell’Astronomia, la continua scoperta di dettagli
precedentemente passati inosservati, porteranno a scoprire pianeti, altri corpi
celesti ma soprattutto a nuovi modelli di descrizione dell’Universo.

I nuovi saperi verranno ancorati alle preconoscenze degli alunni e costruiti
gradualmente attraverso attività via via più specifiche.

Il corso propone l'utilizzo di una didattica laboratoriale, promuovendo la
costruzione di manufatti, modelli, simulatori e strumenti di misura
realizzabili con materiale povero.

Verranno inoltre proposti alcuni casi-studio di misconcezioni frequenti in
ambito astronomico da parte degli alunni.

In ogni modulo verranno evidenziati gli argomenti essenziali in modo da poter
conseguire gli obiettivi didattici minimi anche con poco tempo a disposizione
in classe.

Le attività verranno proposte con difficoltà differenziate al fine di poter
essere proposte sia nella Scuola Primaria che Secondaria di Primo Grado.


Obiettivi

  • acquisire un metodo
    per insegnare più efficacemente l’Astronomia fondato sullo stimolare gli
    alunni all’osservazione, alla formulazione di ipotesi e alla loro
    verifica.
  • creare attività
    manuali da svolgere con la classe per la realizzazione di modelli e
    simulazioni
  • fornire agganci
    tematici con altre discipline
  • saper realizzare
    un percorso che segua l’evoluzione storica dell’Astronomia

 

Finalità

Il corso ha lo scopo proporre un insegnamento dell’astronomia fortemente
legato all’esperienza empirica. Da un lato collega l’osservazione pratica del
cielo con i classici argomenti spiegati a scuola, dall’altro fornisce  una serie di esperienze laboratoriali
incentrate sulla costruzione di ausili per la didattica da parte degli alunni
coniugando creatività e rigore scientifico.

Programma del corso

MODULO
1: Introduzione

- Come si insegna attualmente l’Astronomia a Scuola: problemi e punti di
forza.

- Insegnare l’Astronomia con approccio scientifico: osservazione, ipotesi,
verifica delle ipotesi.

- Presentazione degli strumenti del corso

- Introduzione a Stellarium, il planetario per PC e smartphone

- Per chi va di fretta: gli argomenti essenziali

MODULO
2: Osservare il cielo

- Osservazione di Sole, Luna, Stelle

- Moto del Sole e della Luna

                · Attività: un
cartellone interattivo. Il Cielo in classe.

- Forma delle stelle

                · Attività: caccia
alla stella

- Moto delle stelle

                · Attività: un
planetario del cielo Nord

- Costellazioni, miti, culture, civiltà, archeoastronomia

                · Attività: un
geopiano astronomico

MODULO
3: Misurare il cielo

- Prime misurazioni e osservazioni più accurate dei fenomeni osservati in
precedenza

- Le “stelle” erranti: i pianeti

                · Attività: cartellone
Interattivo. Il Cielo in classe ora ha anche i pianeti.

                · Attività: come si
scoprono i pianeti? Trova le differenze.

- La dimensione apparente dei corpi celesti

                · Attività: misurare
il Cielo con le dita

                ·Attività: migliorare
la precisione

- Osservare è più che guardare: i colori di Cielo, Luna, Sole, Stelle

                · Attività: dipinti
scientifici. Tempere, computer, fantasia.

                · Attività: il cielo
il bottiglia

- Osservare è più che guardare: la luminosità degli astri

                · Attività: che luce
forte! Perché?

- La posizione del Sole durante l’anno

                · Attività: il
calendario dell’orizzonte

- L’ombra del Sole:

                · Attività: la
meridiana

                · Attività: il
rilevatore di equinozi

MODULO
4: Uno sguardo più dettagliato

- I pianeti si muovono in cielo in modo strano: il moto retrogrado

                · Attività: automobili
retrograde e sorpassi in curva

- Dal modello geocentrico a quello eliocentrico

- Come si muove il Sole in cielo spostandosi sulla superficie terrestre

- La Terra è rotonda: come ce ne accorgiamo?

                · Attività:
l’esperienza di Eratostene

                · Attività: quanto è
distante l’orizzonte?

- Le stagioni

                · Attività: stagioni
al contrario.

- Eclissi e fasi lunari: due facce della stessa medaglia

                ·Attività: luci, ombre
e facce

MODULO
5: Telescopi e viaggi nello spazio

- Il telescopio

                · Attività:
costruiamolo!

- Il Sistema Solare oggi

                · Attività: modellini,
tantissimi tipi di modellini

                · Attività: colori e
falsi colori. Le fotografie dello spazio.

- Astronauti

                · Attività: come si
diventa astronauti

                · Attività: cosa
mangiano gli astronauti?

                · Attività: osservare
i satelliti ad occhio nudo

MODULO
6: Nelle profondità del cosmo

- Le stelle sono tanti soli

- Pianeti extrasolari

                ·Attività: la tecnica
dei transiti

                · Attività: 11
novembre 2019. Il transito di Mercurio

- Le galassie

                · Attività:
ricostruiamo la forma della Via Lattea

                · Attività: galassie
di farina

- Buchi neri ed eventi estremi

MODULO
7: Errori e domande degli alunni: alcuni casi-studio

Mappatura delle competenze

Alla fine del percorso i docenti avranno acquisito principalmente le
seguenti competenze:

- saper realizzare percorsi didattici di Astronomia scientificamente
corretti e coinvolgenti per gli alunni

- saper invitare gli alunni all’osservazione, alla formulazione di ipotesi,
alla ricerca di cause ed effetti

- saper collegare i concetti astronomici con l’osservazione diretta della
volta celeste

Destinatari

Docenti Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado

Direttore del corso: Prof. Alessio Zanol

Supporto tecnico e assistenza: Prof.ssa Caterina Mariano

Modalità

Il
Corso è totalmente svolto online, senza vincoli d'orario e prevede la
fruizione di contenuti, video tutorial e/o informativi, esempi, link, sitografie,
bibliografie, forum, newsletter ed intera- zione. Il Corso offre le seguenti
attività sotto forma di:

·        
contenuti
testuali e video tutorial sugli argomenti oggetto del corso;

·        
esercitazioni
pratiche e attività online;

·        
forum
di interazione con i tutor e tra tutti i partecipanti.

Il
corso completo ha la durata di 50 ore, 2 crediti formativi, tutte online con
possibilità di connettersi da ogni luogo senza vincoli d’orario secondo le
proprie disponibilità di tempo, al termine delle quali viene rilasciato un
“Attestato di partecipazione”.

Svolgimento

Il
Corso è erogato online sulla piattaforma Moodle di e-learning di WikiScuola su
corsi.wikiscuola.it alla quale gli utenti registrati a questo sito e che hanno
effettuato il pagamento possono accedere senza nuovo login dopo averlo già
effettuato su questo sito o direttamente con le stesse credenziali.

 

Attestato

Il Corso rilascia a tutti i
corsisti l'attestato di partecipazione "WikiScuola" quale Ente
accreditato MIUR per la formazione dei docenti ai sensi della D.M.170/2016 per
complessive 50 ore, 2 crediti formativi. Il corso è pubblicato anche sulla
piattaforma SOFIA con iniziativa formativa n.
31297

Durata

Il Corso
 si apre il 1° luglio ed ha la durata di 50
ore tutte online, con materiali sempre disponibili anche successivamente al
completamento per eventuali ripassi e/o integrazioni da parte del formatore e
della redazione e la possibilità di connettersi da ogni luogo senza vincoli d'orario
secondo le proprie disponibilità di tempo.

Materiali

I
corsisti hanno a disposizione contenuti multimediali senza vincoli d'orario di
fruizione.        

  • Videotutorial
    didattici sempre disponibili in streaming;
  • contenuti testuali e video tutorial
    sugli argomenti oggetto del Corso;
  • esercitazioni pratiche e
    attività online con la realizzazione di un percorso attivo con gli
    strumenti oggetto del Corso stesso;
  • forum di interazione con i
    tutor e tra tutti i partecipanti.

Tempi

 Il
Corso non prevede vincoli di orario perché́ i video tutorial, i materiali da
scaricare e le esercitazioni vengono svolte tutte online senza orari stabiliti.
Ciascun partecipante si collega negli orari di propria disponibilità e da ogni
pc o dispositivo connesso alla rete internet. Iscrizioni già aperte e
possibili anche dopo l’inizio dell’attività

Costo a carico dei destinatari : 100,00
euro, iva inclusa

Pagamento nelle modalità di:

- Carta del docente;

- Carta di credito/PayPal;

- Bonifico Bancario

BANCA POPOLARE ETICA Filiale di Roma

IBAN: IT40N0501803200000011713849
BIC: CCRTIT2T84A
Conto intestato a: Wikiscuola SRL
Causale "nomecorso" + "numero ordine".

 

 

N.B.

L'iscrizione dovrà necessariamente essere perfezionata sul portale WikiScuola attraverso il pagamento del corrispettivo poiché la sola registrazione su sito S.O.F.I.A. non darebbe automaticamente l'accesso al corso.

Informazioni
Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 329.643.48.67