Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza. 
Per acconsentire all'uso dei cookies, chiudere questo banner cliccando sul bottone "Accetto". Se vuoi saperne di più consulta la sezione "Privacy".

Webinar con Maria Cristina Bevilacqua: "Didattica a distanza: Usare Kahoot in modo collaborativo"

kahoot_2_903412991

 

Mercoledì 1 aprile 2020 - ore 17
 

Cari colleghi
mi sembra di sentirvi: -“Ancora un webinar su Kahoot? Ma non è una novità, lo conosciamo tutti, lo utilizziamo tutti…!”
Ma come lo utilizziamo? Chi lo utilizza? L’insegnante, gli alunni… A che scopo? Per valutare le conoscenze, per mettersi alla prova…o per altro?
Con questo mio webinar vi propongo di riflettere su questo strumento molto conosciuto, per trovare insieme nuove modalità e nuovi scopi di utilizzo.
Dunque, non un tutorial su Kahoot, ma una chiacchierata su come usarlo al meglio.
Chi ha già seguito i miei corsi, i miei seminari, sa che non ho ricette preconfezionate, schede, griglie da dare, non è il mio stile, non lo è mai stato. Il mio obiettivo è solo riflettere insieme, confrontarci, cercare nuove soluzioni per vecchi problemi, o nuove opportunità per strumenti già usati. Ed è quello che proveremo a fare anche questa volta.

Di cosa parleremo:

  • la motivazione
  • lo sviluppo del pensiero critico
  • la pianificazione
  • la ricerca online
  • Kahoot già pronti
  • Kahoot per…?

 Allora vi aspetto, mercoledì 1° aprile (non è uno scherzo!) alle 17:00 con Wikiscuola.



Maria Cristina Bevilacqua
Docente, Animatore Digitale, Aggiornatrice in Progetti nazionali e internazionali dal 1988. Traduttrice per l'Italia della Padagogy Wheel. Ambasciatrice eTwinning. MIEExpert, Google Certified Educator (L.1). Selezionata dal MIUR per far parte delle Equipes Formative Territoriali di supporto al PNSD. Inserita nell'elenco Esperti NEV Area Centro. Membro del Direttivo dell’ANFIS. Vincitrice del Programma Pestalozzi. Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica.
 
Inizia la carriera come formatrice per il Ministero, nel 1988, per il PPASE. Da allora, quasi senza soluzione di continuità, si è formata ed ha formato, in Italia e all'estero, su diverse tematiche (Lingue, Competenze, Gestione della classe, Tecnologie, Ricerca-Azione, Apprendimento cooperativo, Apprendimento Trasformazionale, Multiculturalità,  Progetti Europei,  ed altre) e per diversi Enti  (MIUR, ex IRRSAE, INDIRE,ecc.) per  i piani di formazione: PPASE, Nuovi Orientamenti, PSTD, Indicazioni Nazionali, Indicazioni per il curricolo,  Lingue, TIC, LIM, DL59, DM61, Nuovi Assunti,R-A,  Futura ecc , e per associazoni professionali  (LEND, TESOL, ANFIS,ANITEL ecc.). Ha rappresentato l'Italia nella Ricerca internazionale dell''NFER sui risultati PIRLS ed ha partecipato a diverse ricerche nazionali. Nominata dall'Università di Cassino Tutor Coordinatore per il TFA (Inglese e Francese). Ha alcune pubblicazioni all'attivo, di cui una accademica. Ha conseguito, per il momento, due lauree, sei perfezionamenti, una specializzazione biennale, due master.
 
Dal 1992 partecipa a progetti e formazioni all'estero grazie ai programmi comunitari (Socrates, Comenius, Leonardo, Grundtvig, Erasmus+). Ha svolto il ruolo di Formatore per Futura Macerata, Ancona, Chianciano, Caserta, Roma, Campobasso, Cuneo, Genova.
 
Maria Cristina Bevilacqua è autrice su WikiScuola del corso APPrendere